fbpx

Colore e arredamento: il Trend del 2018, riscalda la tua casa e arredala con stile!

Come ogni anno, nei primi mesi, siamo sempre incuriositi dalle nuove proposte del mercato ed il colore è una delle caratteristiche che viene maggiormente coinvolta nei trend annuali.

Lo ritroviamo in tutte le componenti che osserviamo e indossiamo ogni giorno. Il colore è costantemente presente nella nostra vita ed è in grado, proprio per questo motivo, di influenzare ed assecondare i nostri stati d’animo.

Colori dell’anno: moda o tradizione?

E’ importante sapere dove nascono le tendenze proprio in questo campo. I colori che caratterizzano una stagione sono infatti strettamente connessi all’epoca e al periodo socio economico in cui ci troviamo a vivere.

Se facciamo qualche piccolo passo indietro possiamo osservare che dall’inizio della crisi e per alcuni anni, si è parlato esclusivamente di scalature di grigi; quegli sono stati gli anni del Tortora, colore non ancora ben definito tra il grigio, il marrone e un milione di sfumature interpretate diversamente da ognuno di noi.

In momenti di indecisione economica, come quelli passati, le persone sono alla ricerca di moderazione, di piccole e consolatrici certezze che sono ben lontane dagli eccessi, sia positivi che negativi; il modo di fare delle persone risulta prossimo all’immobilismo ed in tali contesti si parla principalmente di non colori, come quelli sopra citati.

Colore del 2018: l’anno del viola pantone.

Una volta presa coscienza di questo contesto, ha iniziato a diffondersi, oltre alla rassegnazione, anche la voglia di rivalsa; ecco perché l’anno 2012 è stato caratterizzato dal Rosso, colore decisamente energico, in grado di dare una forte spinta per ripartire.

Negli anni successivi si sono poi susseguiti tanti altri colori, il verde della natura, il rosa e il marrone, insieme agli arancioni tipici dei paesi africani, per poi arrivare al colore del 2018: il Viola intenso.

Colore del 2018: Perché è il viola a trionfare?

Questo tono del viola, oltre ad essere un bel colore, forte e deciso, è orientato ad una sfera decisamente più contemplativa. E’ un colore che spinge alla riflessione e ancor più alla meditazione.

Se facciamo attenzione a ciò che ci sta suggerendo il mondo che ci circonda, questa è ormai diventata una necessità di tutti. Da una parte l’inarrestabile sviluppo tecnologico ci fa scoprire continuamente nuove realtà e ci aiuta a realizzare alcuni scenari che poco prima apparivano impossibili da attuare, dall’altra però questa stressante corsa all’innovazione ci allontana dal nostro modo di essere, dalla nostra natura, la quale sentiamo il bisogno di raggiungere, entrando nella sfera contemplazione interiore.

Negli ultimi dieci anni il mondo ha seguito degli enormi cambiamenti e adesso è arrivato il momento di rallentare la corsa e capire cosa realmente è successo, il momento di riprendere la conoscenza di noi stessi e capire cosa ci fa stare veramente bene; : ecco che il viola incarna perfettamente tutte queste necessità e ci aiuta ad entrare nella nostra sfera mistica.

Il settore della moda è quello che, più di ogni altro settore, cerca di anticipare le tendenze; ecco che il viola lo ritroviamo già a partire dalla proposta Autunno-Inverno 2018; da qui poi tutti gli altri settori seguiranno nell’utilizzo di questo colore.

Viola Pantone nell’arredamento

Nell’arredamento il colore viola potrebbe sembrare difficilmente adattabile, ma se utilizzato nel modo giusto e miscelato con colori ad esso vicini o complementari, aiuta a creare ambienti estremamente eleganti, quali bagni e camere da letto, dove è importante sentirsi in equilibrio con se stessi.

L’unione del viola ad alcuni tocchi di rosso costituisce un ottimo abbinamento funzionale alla nascita di un ambiente dal carattere decisamente aggressivo che, al contempo, rispecchia un particolare modo di essere della persona.

Se invece siamo più classici, il Viola si accorda molto bene con il dorato e crea un’atmosfera particolarmente elegante. Se, invece, decidiamo di abbinarlo al colore bianco si crea un forte contrasto che, pur spingendoci verso sapori più contemporanei, enfatizza una decisa connotazione spaziale.

Potrebbe interessarti anche

 

Iscriviti alla newsletter

e rimani sempre aggiornato su novità, prodotti
ed approfondimenti dedicati.

Iscriviti alla newsletter

e rimani sempre aggiornato su novità, prodotti ed approfondimenti dedicati.